Intervento isolamento termico sottotetto

Isolamento termico con cellulosa Climacell in un sottotetto non praticabile

Le foto si riferiscono ad un intervento di coibentazione con cellulosa Climacell in un sottotetto non praticabile, senza accessi né dalla casa né dal tetto.

 

Rimozione di tavelloni per accedere al sottotetto
Rimozione di tavelloni per accedere al sottotetto

 

Aperture create tra un cunicolo e l'altro
Aperture create tra un cunicolo e l'altro

 

Apertura creata per il solo tubo d'insuflaggio
Apertura creata per il solo tubo d'insuflaggio. L'operaio non può accedere al passaggio, ma il cunicolo viene riempito di cellulosa.

 

Cunicolo riempito di 24 centimetri di cellulosa Climacell
Cunicolo riempito di 24 centimetri di cellulosa Climacell

 

Progresso del lavoro d'insuflaggio
Progresso del lavoro d'insuflaggio

 

Cunicolo corrispondente al muro perimetrale di altezza minima di 20 cm: l'operatore allunga la tubazione fino alla fine del cunicolo ritraendo progressivamente il tubo, forma uno strato di cellulosa
L'operatore allunga la tubazione fino alla fine del cunicolo ritraendo progressivamente il tubo, forma uno strato di cellulosa

 

 

Lavoro completato

 

 

Il foro viene richiuso con i tavelloni. I coppi sono riposati a regola d'arte ed è ripristinata la condizione di partenza
Il foro viene richiuso con i tavelloni. I coppi sono riposati a regola d'arte ed è ripristinata la condizione di partenza

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *