Come funziona l'isolamento termico di Sistema Tetto?

Una soluzione rivoluzionaria perché risolve un problema che nella nostra zona riguarda 9 case su 10, ovvero coibentare un tetto formato da cunicoli a volte non accessibili e in alcuni punti talmente bassi da non essere percorribili (come ad esempio nel caso di un tetto a murici e tavelloni). 

Con una apposita macchina insufflatrice, che rende simile a ovatta la cellulosa CLIMACELL in una tramoggia il materiale viene spinto con delle grosse ventole in un tubo che la porta nelle intercapedini più nascoste.

È sufficiente un foro per depositare sulla vostra soletta un'altezza di 20 cm di materiale isolante dalle grandi prestazioni termiche.

Un materiale isolante formidabile con una storia di oltre 30 anni in Germania e in Francia e da 60 in Nord America.

Ricavata dal riciclo di cartone e  dai quotidiani, le fibre  di cellulosa vengono inertizzate con additivi che la rendono sicura in caso di incendio, stabile nel volume nel tempo, atossica, inattaccabile da insetti o piccoli animali, non deteriorabile in caso di umidità: tutto questo diventa Climacell.

Ha lo stesso potere termico di pannelli in polistirene, lana di roccia o di vetro, ovvero a parità di spessore lo stesso risparmio energetico invernale.

La cellulosa CLIMACELL oppone al caldo estivo una barriera sconosciuta agli altri isolanti prima citati, risultando veramente efficace nel contrastare il surriscaldamento della soletta che diventerebbe un enorme radiatore sopra la vostra testa (sfasamento termico di 12 ore).

Un costo talmente ridotto che la spesa si ammortizza nel corso del 4 anno: fra tutti gli interventi rivolti al risparmio energetico è il campione nel rapporto costi/benefici .

Minimo disagio durante le lavorazioni per quanti abitano nella casa.

Niente sollevamento di materiali con argani o gru, ma solo un tubo che entra  nel sottotetto dal lucernario o da una apertura che andiamo a creare e poi a richiudere con perizia.

Non viene disperso materiale. La durata del lavoro è di un paio di giorni.

In ogni caso prima dell’inizio dei lavori viene stabilito un preciso programma di intervento.

Non solo sottotetto da poter isolare termicamente con cellulosa Climacell, ma anche intercapedini nei muri.

Sistema Tetto può con un sopralluogo non distruttivo inserire una sonda con telecamera e valutare la dimensione e l’opportunità di riempire l’intercapedine con cellulosa Climcell.

Richiedi un nostro sopralluogo gratuito!

Intervento Sotto Tegola Sistema Tetto
Intervento Sotto Tegola Sistema Tetto
Preparazione pavimento sopra elevato
Preparazione pavimento sopra elevato